Immagine

E ora come mi vesto?

Aria settembrina, fresco la sera e fresco la mattina”. Settembre è il nono mese dell’ anno, il mese di transizione dall’ estate all’autunno, è il mese in cui ti domandi “e ora come mi vesto?” Un mese ingannevole, un mese che odora di estate ma ha le sembianze dell’autunno, un mese in cui ti copri ma senti il desiderio di scoprirti. Le vetrine dei negozi si presentano già con la collezione autunno-inverno, ma il solo pensiero di andare a provare qualche capo fa sentire un leggero caldo. Non si può uscire in infradito o sandali aperti e riusare le scarpe chiuse ci rende più oppressi. Alle volte risulta quasi un dilemma decidere cosa indossare, la natura non aiuta e spesso capita che non si riesce a portare il capo adatto. Un periodo di transizione, un mese ballerino che porta a fare una piccola danza anche ai nostri vestiti. In questo periodo l’ energia del cambiamento sembra essere più intensa ed inebriante, forse complice il fatto che non solo si ha la fine dell’estate, portandosi via la leggerezza e la spensieratezza, ma anche la sensazione di aggiungere o lasciare andare qualcosa dentro di noi. Si passa da un cambio di colore di pelle, da abbronzata torna chiara, fino ad arrivare ad un cambio di intenzioni e nuovi propositi. E proprio questo sentire si riflette in quello che indossiamo, si rispecchia negli outfit che creiamo. Vestirci in questo periodo risulta essere una somma di diversi capi, ‘vestirsi a cipolla’ o ‘vestirsi a strati’ è un pò la filosofia che si adotta e proprio in questo il look sembra avvicinarsi all’ idea del cambiamento.

Essere preparati ad ogni evenienza è il motto da tenere presente quando ci vestiamo e quando usciamo. L’ armadio certo non aiuta in questo, perchè ogni volta che lo apriamo ci troviamo davanti a vestiti coloratissimi e leggeri, a t-shirt e top, a shorts e gonne. Quindi buona abitudine è tenere a portata di occhi e di mano maglioncini o cardigan di cotone, maglie a maniche lunghe e bluse, spolverini e giacche o blazer, pantaloni e jeans, e come accessorio le pratiche sciarpe leggere e morbide. Abbinare ogni capo estivo con uno leggermente più pesante non solo sarà efficace ma non farà perdere l’essere fashion.

Vestiamoci come ci sentiamo e questa fase di cambiamento usiamola per avvicinarci sempre di più alla versione migliore di noi stessi!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...